downloadpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevsearchsharesocial-facebooksocial-googlesocial-instagramsocial-linkedinsocial-periscopesocial-pinterestsocial-twittersocial-youtube

ARCLINEA AT BOOKCITY MILANO

GUSTARE IL TEMPO … IN CUCINA

In occasione della recente edizione di BookCity Milano 2019, il più importante evento letterario milanese, svoltosi dal 14 al 17 novembre Arclinea, insieme a V-ZUG e in collaborazione con Milano Food Project, hanno dato vita al goloso palinsesto letterario ‘Gustare il tempo… in cucina’, presso il Flagship Store Arclinea di via Durini 7.

Quattro gli incontri, a tu per tu con l’autore: cena, aperitivo, brunch, thé, rispettivamente con Jean Blanchaert e Miriam Camerini, Camilla Baresani, Ilaria Faccioli, Gianni Biondillo. Grazie agli autori e al loro pubblico, libro e il cibo, insieme, sono diventati il simbolo di riconquista di un tempo, individuale e collettivo, un tempo di qualità, sempre più difficile da ritagliarsi nella frenesia della quotidianità.  

Accanto all’eccellenza degli ambienti cucina funzionali e conviviali di Arclinea, l’innovazione e l’unicità degli elettrodomestici V-ZUG, hanno consentito di esprimere al meglio ed esaltare la connessione tra libro e cucina: entrambi richiedono tempo, concentrazione, passione. Il libro e il piatto sono così diventati emblema di riappropriazione del proprio tempo e condivisione di conoscenza. 

In ogni appuntamento, un forte parallelismo tra parole e cibo: grazie a Milano Food Project, un progetto che nasce dalla volontà di dar voce alla materia prima, ai piccolissimi produttori e artigiani, raccogliendo storie e prodotti, creando un filo diretto tra chi produce e chi consuma.


A CENA CON JEAN BLANCHAERT E MIRIAM CAMERINI
Jean Blanchaert, inventore di artisti, parole, forme è una molteplicità cangiante. Miriam Camerini, regista teatrale, attrice, cantante e studiosa, si dedica all’allestimento di spettacoli, festival e rassegne attorno e all’interno della cultura ebraica. Insieme hanno accolto gli ospiti ad una cena esclusiva, partendo da molto lontano: Adamo ed Eva sono appena entrati in scena quando danno quel morso di troppo.


APERITIVO CON CAMILLA BARESANI
Camilla Baresani, scrittrice e giornalista, ma anche appassionata di enogastronomia, è stata padrona di casa in occasione di un aperitivo insolito, che ha intrecciato i suoi testi luminosi e graffianti con le specialità culinarie preparate per l’occasione, a partire dal suo ultimo libro.


BRUNCH CON ILARIA FACCIOLI
Ilaria Faccioli, illustratrice e creatrice di libri per l’infanzia, ha coinvolge i ragazzi in un laboratorio dedicato al mondo della cucina e della tavola: mani in pasta e molta creatività, a cui è seguito un ricco brunch di altissima qualità, a cui nemmeno i genitori hanno saputo resistere.


IL THÈ POMERIDIANO CON GIANNI BIONDILLO
Gianni Biondillo, il più milanese degli autori, ha accompagnato gli ospiti con ironia e grande capacità di raccontare, in un viaggio letterario, alla scoperta della città, la sua storia di integrazione ed accoglienza. Per ogni sentiero metropolitano, un thè dedicato, molto speciale.



In collaborazione con Milano Food Project
Grazie a Bisol1542, Ichendorf, Knindustrie, Lauretana, Le Sincette, Loison
Foto di BookCity

 

 


Richiedi informazioni

  • alle attività di profilazione

  • alla comunicazione a terzi per fini di marketing

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

Top