downloadpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevsearchsharesocial-facebooksocial-googlesocial-instagramsocial-linkedinsocial-periscopesocial-pinterestsocial-twittersocial-youtube

La cucina celata

Il futuro dell’ambiente cucina è stato un tempo immaginato sempre più tecnologico, ma i modi dell’abitare possono avere sviluppi imprevisti. Anche nelle metropoli internazionali, nei grandi edifici residenziali dove si riducono le superfici abitative, il desiderio di condividere i rituali del cibo rimane costante. Per chi non vuole rinunciare al piacere di cucinare per sé e per gli ospiti nasce un nuovo concept, la cucina “celata”. Nei diversi momenti della giornata essa si nasconde e si svela dietro una parete architettonica, facilmente apribile, che contiene apparecchi e attrezzature. Esternamente rifinita come una boiserie pregiata, realizzabile su misura, la parete diventa essa stessa elemento d’arredo: con cui i mobili preferiti - sedie, tavoli, divani - possono dialogare e convivere, proprio come le persone.

Una parete boiserie è filtro e divisorio materico tra le aree della case e diventa protagonista di un arredo che risponde alle mutate necessità del vissuto dell’ambiente domestico, nelle nuove unità abitative. Lo spazio cucina, centrale rispetto alla pianta dell’appartamento, è celato da porte che sono un tutt’uno con la boiserie in legno fossil oak. Italia, in acciaio inox, arreda la cucina con zona centrale operativa, nuovo piano spessore 31 mm con invaso profondo 12 mm e bordo frontale da 6 mm e basi sollevate da terra. La nuova cappa Artusi, profonda 70 e alta 24 cm, con vetro temperato di protezione, è concepita per garantire un’aspirazione ottimale (780 m3/h). Tra la cappa e il piano, trova posto la barra Mensolinea attrezzata con accessori in legno, sempre fossil oak, e completa di illuminazione LED.


Per rispondere a queste diverse situazioni abbiamo sviluppato sistemi di prodotto più flessibili, con il concetto del Closet (...): uno spazio racchiuso - con sistema di ante dotate di apertura a scomparsa che contiene vani operativi dedicati. Si può così avere una cucina molto (...) “celata”, dove la funzionalità, le attrezzature, il know how gastronomico - per così dire - esiste ma è racchiuso in un’area riservata, o che quando non viene utilizzata è nascosta alla vista.



La boiserie in fossil oak, alta 270 cm, insieme al nuovo sistema di ante Modus con apertura orizzontale a pacchetto a 180° (versione a 3 ante da 40,6 cm per lato), consente di utilizzare gli spazi operativi, funzionali o privati della casa, secondo le necessità e abitudini quotidiane: mostrandoli o celandoli alla propria vista o alla vista degli ospiti, senza soluzione di continuità. Le ante delle porte, spessore 4 cm, sono disponibili in tutti i legni della Collezione. All'interno del Closet la zona operativa è composta da 4 basi attrezzate: cassetti interni da 60 cm con frontale in legno teak, nuovi accessori esclusivi in legno teak e acciaio, assemblabili secondo le esigenze funzionali, per un corretto utilizzo, cassettoni e pattumiera per la raccolta differenziata. Sul piano profondo 70 cm e lungo 244 cm si integrano lavaggio, cottura ad induzione, tagliere in legno noce e griglia in 'paperstone' a scorrere sull'invaso, schienale attrezzato con Mensolinea e nuovi accessori in legno. Lateralmente trovano posto la colonna forno a sinistra e la colonna frigorifero a destra.


L'anta Modus, con doghe verticali da 10 cm, è disponibile in tutti i legni NTF della Collezione: rovere naturale, rovere fumè, fossil oak, teak, noce canaletto, noce colore, olmo castagno, con maniglia in metallo finitura inox e bronzo. Le altezze standard sono di 234 e 252 cm ma è possibile realizzare altezze speciali, in relazione alle esigenze funzionali e di progettazione.




Richiedi informazioni

  • alle attività di profilazione

  • alla comunicazione a terzi per fini di marketing

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

Top